Friday, January 16, 2009

Il Primo Mappaggio: pianti o risate?

La bambina di una mia amica farà il suo primo mappaggio fra quattro giorni. Per l'occasione vi presento Jonathan:





La prima volta che i bambini sentono dei suoni attraverso l'impianto cocleare possono avere varie reazioni. Il primo mappaggio di Jordan fu l'incubo più grande della mia vita e non sto scherzando. La notte prima dell'intervento chirurgico ricevetti una telefonata dalla mia mamma che mi disse: "Jordan sente bene con gli apparecchi acustici, questo intervento lo distruggerà. Non farlo!"

*Um, grazie del sostegno mamma*

Lei venne a trovarci dagli Stati Uniti un mese dopo l'intervento, proprio durante il periodo dell'attivazione dell'impianto cocleare e del primo mappaggio di Jordan. Jordan non solo reagì male al nuovo modo di sentire, ma si scatenò in una bizza di quelle mondiali (pianti di disperazione, urla, strilli, convulsioni) un vero incubo. Mia madre mi guardò con una di quelle facce come a dire: "Sì, lo hai proprio distrutto". E' stato un momento difficile da superare.

Adesso che Jordan, proprio grazie all'impianto cocleare, riesce a parlare anche in inglese e può comunicare anche con la mia mamma, lei non smette mai ripetermi che è la cosa più bella che avremmo mai potuto fare. Ahh! Che soddisfazione... soprattutto per Jordan.

4 comments:

stefi said...

grazie per l' "amica"... smck..

senti nel video c'era il video corelato di reagan .. oddio quanto ho pianto !!!!

Jodi Cutler Del Dottore said...

Stefi, se vuoi vedere altri video inserisci "cochlear implant mapping" sul motore di ricerca youtube.com
Poi, sai quanti genitori ci saranno all'incontro di Milano, sto pensando se andare o no...
Bacio,
Jodi

Jodi Cutler Del Dottore said...

Oddio! Bellina...

stefi said...

ciao jodi,non so quante persone ci saranno è la prima volta che partecipo anch'io, so solo che l'alfa ha previsto 4 animatori per i bambini ....
magari prova a telefonare
ciao